La Roma corre forte. Continua il primo giorno di allenamenti successivo all'amichevole con il Latina. Questa mattina nel centro tecnico sportivo Fulvio Bernardini di Trigoria la squadra ha lavorato in maniera molto intensa sulla tenuta atletica, con allunghi e ripetute secondo gli ordini di Eusebio Di Francesco ed il suo staff. Tanta corsa e tanta fatica per caricare le gambe ed equilibrare le nozioni e i dettami tattici incamerati nel corso della prima settimana di ritiro. Nel pomeriggio la squadra è tornata torna in campo per concludere la giornata odierna.

Live

Ore 19.00 - La partitella si conclude 4-1 per i rossi con i gol di Pastore (R), Coric (V), Perotti (R), Defrel (R), perotti (R). Si conclude secondo allenamento di oggi.

Ore 18.44 - Partitella a campo ridotto.
Verdi: Mirante, Riccardi, Manolas, Marcano, Lu. Pellegrini, Cristante, De Rossi, Coric, Under, Dzeko, El Shaarawy.
Rossi: Fuzato, Defrel, Jesus, Gonalons, Florenzi, Pastore, Strootman, Lo. Pellegrini, Perotti, Schick Kluivert.

Ore 18.28 - Esercitazione specifica sulla pressione sul fallo laterale. I rossi battono nella propria metà campo con i verdi che vanno in pressione. Di Francesco mescola ancora le carte.
Rossi: Mirante, Santon, Gonalons, Jesus, Bianda, Strootman, Lo. Pellegrini, Coric, Kluivert, Schick, Perotti.
Verdi: Fuzato, Florenzi, Manolas, Marcano, Lu. Pellegrini, Pastore, De Rossi, Cristante, El Shaarawy, Dzeko, Under.

Ore 18.20 - Manolas interrompe per il momento l'allenamento a seguito di una scivolata scomposta. Al suo posto entra De Rossi. Nulla di grave comunque per il greco, subito pronto a riprendere il lavoro con i compagni.

Ore 18.11 - Di Francesco mescola le squadre: tra i Verdi escono Mirante, Dzeko, De Rossi e Pastore ed entrano Fuzato, Defrel, Coric e Riccardi.

Ore 17. 55 - Gruppo diviso in due squadre per una partitella a campo ridotto a sfondo tattico. Si parte dall'uscita palla dal portiere e la squadra che attacca deve eludere il pressing secondo i dettami di Di Francesco. I rossi difendono con un uomo in meno schierando la difesa a tre.
Verdi: Mirante, Florenzi, Manolas, Marcano, Lu. Pellegrini, Pastore, De Rossi, Cristante, Under, Dzeko, El Shaarawy.
Rossi: Greco, Bianda, Manolas, Santon, Gonalons, Lo. Pellegrini, Strootman, Kluivert, Schick, Perotti.

Ore 17.40 - La squadra scende sul campo Testaccio. Calciatori divisi in due gruppi per un'esercizio di trasmissione della palla. Assenti Antonucci, Gerson, Capradossi, Karsdorp. Lavoro individuale per Coric, Defrel e Riccardi.