Giovani

Primavera, domani la sfida alla Sampdoria. Ripartono gli AS Roma Camp

A Trigoria torna in campo la squadra di Alberto De Rossi, alla ricerca di un posto nelle semifinali playoff. Dal 28 giugno al via i campi estivi

, di LaPresse

, di LaPresse

05 Giugno 2021 - 14:42

Se da un paio di settimane è terminata la stagione della prima squadra della Roma, quella della Primavera di Alberto De Rossi deve ancora entrare nel vivo. A quattro giornate dal termine della stagione regolare, i giovani giallorossi sono ancora in cerca di un posto nelle semifinali playoff (appannaggio delle prime due squadre classificate). Al momento la formazione di De Rossi occupa il quarto posto, che garantirebbe alla Roma un posto nei quarti di finale dove si sfidano le squadre dalla terza alla sesta classificata. Ma tutto è ancora in gioco. Soprattutto perché il secondo posto dista appena due lunghezze, e perché la prossima sfida è contro la Sampdoria, terza a +1 sulla Roma. L'appuntamento è da non perdere: domani, domenica 6 giugno, ore 15, campo Di Bartolomei di Trigoria. Con una vittoria, oltre a scavalcare i blucerchiati, i ragazzi di De Rossi raggiungerebbero a quota 51 punti la Juventus, che grazie alla vittoria per 1-0 ottenuta ieri contro la Fiorentina è volata in testa alla classifica a +1 sull'Inter, impegnata oggi contro l'Empoli sesto.

Ripartono i Roma Camp

Intanto, tramite i propri canali ufficiali, la Roma ha annunciato per il prossimo 28 giugno la partenza dell'edizione 2021 degli As Roma Camp, i campi estivi organizzati dalla società giallorossa dedicati ai bambini e alle bambine tra i 6 e i 13 anni di età. Il progetto offre ai giovani la possibilità di apprendere le metodologie e le tecniche di allenamento del Club attraverso l'insegnamento dei membri dello staff tecnico delle giovanili giallorosse, in un ambiente divertente e competitivo. Gli allenamenti saranno svolti sugli storici campi di Trigoria o del Tre Fontane, o nelle più moderne strutture del Pio XI, Dabliu Eur o Cinecittà Bettini. Nel pieno rispetto dei protocolli anti-Covid, le iscrizioni sono limitate a 50 partecipanti ogni settimana/location.

© RIPRODUZIONE RISERVATA