La Roma Primavera sfida il Milan nella seconda giornata del campionato Primavera 1. La partita si gioca allo Stadio Franco Ossola di Varese e non al "Peppino Vismara" come di consuetudine per i rossoneri. I ragazzi di Alberto De Rossi cercano i primi punti in stagione dopo le sconfitte con il Sassuolo e il Real Madrid.

Post-Partita

Questo il commento dell'allenatore della Primavera, Alberto De Rossi, nel post-partita:

Complimenti per questa vittoria. Alla vigilia aveva detto che i ragazzi erano arrabbiati. Hanno usato questa rabbia positivamente.
"Sì, l'hanno trasformata sul campo. Ma sono riusciti a essere se stessi, sia come atleti, sia come calciatori. Questa è una giornata piena di conferme: abbiamo un'ottima squadra. Ed è la conferma che inizialmente le partite sono un po' alterate, non tutti siamo pronti, anche per questo caldo, che diventa asfissiante. Bene così, soprattutto dopo un inizio molto tribolato".

La squadra non ha mollato fino alla fine, anche sul 7-1.
"Eravamo stati molto chiari, e poi lo sanno anche loro, che sono quelli che vanno in campo e mettono in atto i consigli. Noi non dobbiamo pensare al risultato. Anche a Madrid, come abbiamo preso gol abbiamo cominciato ad avere paura e abbiamo smesso di giocare ed essere propositivi. Anche col Sassuolo ci siamo fermati perché abbiamo fatto calcoli. I calcoli non si fanno, perché esci dalla partita e non ci rientri più".

Lascia rammarico questo risultato?
"Il Milan è forte, e si riprenderà sicuramente. Quando ti capita un avversario forte a cui riesce tutto diventa molto più difficile e arrivano risultati così eclatanti. Noi siamo una grande squadra, ma se molliamo un pochettino diventiamo normali, come tutti gli altri".

Con il Chievo?
"Con il Chievo come oggi. Pensare di essere sempre sullo 0-0. Non fare calcoli. In questa Primavera così competitiva non puoi permetterti di non essere competitivo in campo".

Le parole di David Bouah, autore della rovesciata che è valsa il 7-0 della Roma: 

"Doveva arrivare una risposta? Sì, oggi siamo stati grandissimi, abbiamo giocato di squadra senza perdere la testa. Questa vittoria ci voleva perché non potevamo perdere un'altra partita. Ora sotto con il Chievo. Il mio gol? Sono contentissimo per questo gol, non me lo sarei mai aspettato. Ma pensiamo alla squadra e al Chievo. Le motivazioni? Tornati da Madrid ci siamo messi sotto a lavorare. Dovevamo fare una bella prestazione, anche per far vedere agli altri di che pasta siamo fatti. Con il Chievo, che è una buona squadra, come tutte le altre della categoria, sarà importante essere concentrati e cercare la vittoria".

Il commento di Francesco Oddi al termine della partita:

Live

90' - Finisce qui. Milan-Roma 1-7!

79' - 1-7. Gol di Bellanova per il Milan.

76' - Bouah sfiora di testa la doppietta. Sugli sviluppi di un calcio d'angolo il difensore giallorosso va vicino al gol dell'8-0.

72' - 7-0 per la Roma! Bouah in rovesciata sugli sviluppi del corner, approfittando di una indecisione della difesa del Milan sul cross di Cangiano.

71' - Buona azione di Besuijen che però viene fermato da Soncin in corner.

52' - Grande giocata di Pezzella che serve ancora Cangiano! 6-0 Roma.

46' - Inizia il secondo tempo.

A fine primo tempo, Salvatore Pezzella ha parlato del risultato maturato nel corso dei primi 45 minuti: "Stiamo giocando davvero molto bene, dobbiamo trovare continuità. Paura di sbagliare, come accaduto nella prima giornata? Sì, dobbiamo restare concentrati e giocare come se fossimo sullo 0-0".

45'+3 - Bucri segna la doppietta e il 5-0 per la Roma. Finisce così il primo tempo.

39' - Ancora Cangiano! 4-0 per i ragazzi giallorossi!

37' - Il portiere Stefano Greco lascia il posto per infortunio a Cardinali.

33' - Terzo gol della Roma. Bucri realizza di testa e sfrutta la chance da titolare.

22' - Raddoppio giallorosso! Cangiano riceve da Pezzella e fa 2-0 per i ragazzi di De Rossi.

21' - Vantaggio Roma. Pezzella trasforma alla perfezione il calcio di rigore guadagnato da D'Orazio. 0-1!

1'- Fischio d'inizio a Varese!

Le formazioni ufficiali della sfida

MILAN (4-3-1-2): Soncin; Bellanova, Culotta, Ruggeri, Basani; Torrasi, Brambilla, Sala; Haidara; Tonin, Maldini. A disp. Zanellato, Martimbianco, Sanchez, Frigerio, Mionic, Olzer, Finessi, Vigolo, Capanni, Colombo. All. Lupi
ROMA (4-3-3): Greco S.; Bouah, Cargnelutti, Bianda, Semeraro; Greco J., Pezzella, Riccardi; D'Orazio, Bucri, Cangiano. A disp. Cardinali, Trasciani, Calafiori, Santese, Marcucci, Simonetti, Buso, Silipo, Bamba, Nigro, Besuijen. All. De Rossi