E' terminata 0-0 Roma-Udinese. Nonostante una prestazione non brillantissima, la squadra giallorossa ha costruito diverse occasioni pericolose e solamente uno splendido Gasparini ha permesso ai friulani di rimanere imbattuti. Il classe 2002 si è reso protagonista di almeno quattro interventi decisivi su Celar, Masangu e Sdaigui. La squadra sale a quota 42 punti, a meno 2 da Atalanta Inter, che hanno vinto le partite di ieri.

FORMAZIONI UFFICIALI

ROMA (4-3-3): Romagnoli; Bouah, Ciavattini, Cargnelutti, Valeau; Masangu, Marcucci (75' Pezzella), Sdaigui (87' Ganea); Corlu (63' Besuijen), Celar, Antonucci.
A disposizione: Greco, Pagliarini, Zamarion, Diallo Ba, Kastrati, Trusescu, Meadows, Petruccelli, D'Orazio, Keba, Petrungaro,.
Allenatore: Alberto De Rossi.
UDINESE (4-4-1-1): Gasparini; Donadello, Caiazza, Filipiak, Ermacora; Verasanovic, Brunetti, Battistella, Kubala; Garmendia; Djoulou (Siverio).
A disposizione: Borsellini, Pizzignacco, Imbrea, Vasko, Trevisan, Vedova, Gkertsos, Samotti, Ndreu, Pontisso, Bocic.
Allenatore: Giulio Giacomin.

Arbitro: Andrea Zingarelli della sezione di Siena.

CRONACA
1' - Gara iniziata, la Roma gioca con il lutto al braccio in ricordo di Davide Astori.
20' - Prima vera occasione per i giallorossi: tiro da fuori di Celar, deviato in corner da Gasparini.
26' - Altra parata del classe 2002 su conclusione da fuori area di Sdaigui.
40' - Udinese pericoloso soprattutto in contropiede con Ndreu.
45' - Finisce 0-0 la prima frazione. Prima del duplice fischio ottima iniziativa di Antonucci: destro a giro parato da Gasperini.

SECONDO TEMPO

46' -
Inizia il secondo tempo.
63' - Primo cambio per la Roma: entra Besuijen al posto di Corlu.
74' - Destro potente di Masangu, respinge il portiere.
75' - Entra Pezzella al posto di Marcucci.
82' - Ancora Gasparini: intervento prodigioso su destro potente e preciso di Celar.
94' - Triplice fischio: 0-0 al Tre Fontane.