Alessio Riccardi, centrocampista della Roma Primavera e autore della tripletta, dopo la vittoria per 5-1 contro il Cagliari ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Roma TvInsieme a lui ha parlato anche il centrocampista Luca Chierico. Ecco le loro parole.

Una vittoria importante , non è assolutamente scontata?
"I tre punti ci servivano, venivamo da un periodo no, però dopo oggi ci siamo messi al livello delle nostre ambizioni".

Sono diverse partite che il mister ti sposta in una posizione più avanzata, ti ha esaltato?
"E' una scelta del mister, mi trovo bene, anche in questo ruolo, poi sono arrivati i tre gol. Fa molto piacere".

Una roma che ha avuto un periodo discontinuo in termini di risultati, però sembra che siete riusciti a trovare la quadra giusta?
"Si diciamo abbiamo perso troppi punti soprattutto nelle partire fuori casa, ma con l'anno nuovo sicuramente riprendiamo al meglio da dove abbiamo finito".

 Luca Chierico 

Contro le grandi squadre vi esaltate?
"Venivamo da alcuni risultati negativi, anche se le prestazioni erano state buone. Oggi era molto importante affermare le nostre qualità. Ora c'è la sosta e poi riprendiamo a mille per cercare di raggiungere i nostri obiettivi".

Sei felice di aver trovato continuità?
"Sì, sono contento di essere tornato a giocare, dopo un lungo periodo di stop. Sono orgoglioso di queste prestazioni, spero di migliorare, la forma arriverà partita dopo partita".

Quali sono le aspettative per il 2020?
"Per il gruppo vincere qualcosa, perché un trofeo manca da qualche anno. Personalmente spero di trovare maggiore continuità e fare bene, poi se arriva qualcosa in più ben venga, ma ora testa a campionato e Coppa Italia, le uniche due competizioni che ci vedono protagonisti".