Patrick Schick ancora in gol. L'attaccante ceco in prestito al Lipsia dalla Roma non si ferma più e colpisce anche l'Augsburg con un colpo di testa dopo un cross da calcio d'angolo battuto da Nkunku. Il Lipsia aveva chiuso il primo tempo in svantaggio, poi Laimer ha siglato il momentaneo pareggio. Al 79' Schick ha messo la sua firma per la rimonta e a un minuto dalla fine Poulsen ha segnato il definitivo 3-1. Con questa rete, il numero 21 sale a quota 4 in stagione (la terza nelle ultime tre giornate) e sembra aver ritrovato una continuità mai avuta in giallorosso.