Le parole

Primavera, De Rossi: "Il pareggio ci sta stretto ma sono soddisfatto"

Il tecnico dopo lo 0-0 casalingo contro la Juventus: "La squadra ha fatto molto bene, ci è mancata solo la vittoria. Sono contento di non aver subito gol"

Alberto De Rossi allenatore della Primavera, di LaPresse

Alberto De Rossi allenatore della Primavera, di LaPresse

La Redazione
15 Dicembre 2019 - 14:09

Alberto De Rossi, tecnico della Roma Primavera, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Roma Tv dopo la sfida contro la Juventus terminata in pareggio (0-0):

Il pareggio un risultato che sta stretto alla Roma?
"Sì, il risultato è l'unico aspetto negativo della giornata. La squadra ha fatto bene, ci sono stati dei miglioramenti collettivi e individuali. Siamo soddisfatti, perché ci sono stati dei passi in avanti. Abbiamo riportato la squadra dove deve stare, cioè al dominare la gara. La classifica conta e la guardiamo, potevamo essere più in alto, ma sono comunque contento".

Ma avete mantenuto la porta imbattuta.
"Finalmente non abbiamo subito gol! I nostri ragazzi hanno molte qualità, ci manca di mantenere la concentrazione per tutta la gara, è un peccato vanificare tanto talento, lo ripeto ai ragazzi da inizio gara. Guardiamo però i passi in avanti che abbiamo fatto, ho visto la squadra rientrare bene per chiudere sui contropiede avversari".

Come gestirà i prossimi impegni?
"Quest'anno non abbiamo la Youth League, gli impegni erano difficili da gestire quando c'era anche questa competizione che speriamo di tornare a giocare presto. Adesso abbiamo degli impegni normali, i ragazzi stanno benissimo, possono sopportare tre gare in una settimana tranquillamente".

© RIPRODUZIONE RISERVATA