L'allenatore della Roma Primavera Alberto De Rossi ha parlato ai microfoni di Roma Tv dopo la vittoria per 3-0 sul Qarabag nell'ultimo turno di Youth League affrontato dai giallorossi senza possibilità di andare avanti nella competizione. Queste le sue parole: "Il rammarico per l'eliminazione aumenta di minuto in minuto. Parlavamo durante la gara con lo staff e al momento del secondo gol abbiamo sottolineato questa rabbia che ci sta crescendo dentro. Teniamo molto a questa competizione e negli ultimi anni siamo stati sempre protagonisti. C'è un po' di rammarico nell'uscire cosi dalla Youth League. Con un pizzico di fortuna e con un po' di fortuna nella scelta di altri, parlando delle due gare contro l'Atletico Madrid, potevamo essere ancora dentro".