Alberto De Rossi, allenatore della Roma Primavera, ha parlato in vista della prima fase della preparazione. I giallorossi, infatti, da oggi fino a domenica 8 agosto saranno in ritiro a Cascia: "I presupposti sono l'entusiasmo, la voglia di iniziare di nuovo. Soprattutto quest'anno, che c'è un nuovo biennio, ci sono calciatori che conosciamo, ma allenarli è tutta un'altra cosa. Questo genera emozioni, quel qualcosa in più che ti fa ripartire con grande voglia. Noi abbiamo un bacino di utenza vastissimo, dove abbiamo attinto negli anni precedenti con grande qualità e risultati. Li abbiamo presi da piccoli e li abbiamo portati in Primavera e all'attenzione del calcio che conta e qualcuno anche in Prima Squadra. Non siamo contrari a portare ragazzi dentro Trigoria, siamo molto attenti al mercato nazionale e internazionale, ma io dico che dovremmo dare un'occhiata al mercato interno, sempre molto prolifico".

Il tecnico ha parlato anche di Vergine: "Devo sottolineare la presenza di Vincenzo, che conosco da anni. È un professionista di grande valore e conoscenza, sarà un valore aggiunto per tutti noi, mi sento con lui tutti giorni. Le conoscenze che ha lui, sommate alle nostre sfoceranno in un grandissimo lavoro. Quello che ha fatto in carriera è sotto gli occhi di tutti".

I convocati

Afena-Gyan Felix Ohene
Bianchino Nicolò
Cassano Claudio
Del Bello Jacopo
Di Bartolo Marzio
Dicorato Francesco
Evangelisti Nicolò
Faticanti Giacomo
Logrieco Alessandro
Louakima Corentin Yanis
Mastrantonio Davide
Mengucci Giulio
Missori Filippo
Morichelli Raul
Ndiaye Maissa Codou
Ngingi Patrik
Oliveras Jan Codina
Rocchetti Yuri
Satriano Antonio
Tahirovic Benjamin
Verrengia Bruno
Voelkerling Joel Persson
Zajsek Domen