Settore giovanile

Roma Under 18, conquistata la finale scudetto: 6-0 all'Atalanta

La squadra di Parisi vendica la Primavera e va a valanga sui nerazzurri: Felix e Modugno firmano una doppietta, in gol anche Cassano e Volpato. I giallorossi incontreranno la vincente di Inter-Genoa

, di LaPresse

, di LaPresse

25 Giugno 2021 - 17:59

Seconda finale scudetto in due giorni per il settore giovanile della Roma: dopo l'Under 17, che ha battuto in semifinale la Spal, tocca all'Under 18, che ha eliminato l'Atalanta, vendicando la sconfitta di martedì della Primavera. Se con la Spal il gol decisivo era arrivato nel recupero del secondo supplementare, all'ultima azione prima dei rigori, contro i bergamaschi è stato tutto facile: 6-0 finale, con due gol nel primo tempo. Al 20' sblocca un destro di Felix, sceso di categoria dopo aver fatto tante volte il titolare in Primavera, al 35' raddoppia Cassano di testa, su cross di Ludovici. Il tris, dopo 10' di ripresa, è un preciso sinistro di Volpato, che poi lancia in contropiede Felix, per la doppietta. Tanti cambi nel finale, e due gol del subentrato Modugno, con due assist dello spagnolo Oliveras, pure lui appena entrato in campo. A due minuti dalla fine palo di Gante, appena entrato. Lunedì la squadra di Parisi, a Ravenna, giocherà la finale scudetto contro la vincente di Inter-Genoa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA