Tecla Pettenuzzo, calciatrice della Roma Femminile, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Sky Sport alla vigilia della gara con la Fiorentina: "Secondo me dopo la semifinale di Coppa Italia contro la Juventus abbiamo capito quanto fossimo forti e quanto il nostro gioco riuscisse a imporsi anche sulle big. Da quel momento abbiamo preso la consapevolezza per iniziare questo grande percorso di ritorno che stiamo facendo".

"In questo momento probabilmente la classifica non premia la Fiorentina - ha detto Pettenuzzo sulla prossima sfida -, che però resta una delle big in Italia, perché piena di giocatrici con tanta esperienza quindi non sarà una partita da sottovalutare. Indipendentemente dall'età credo sia sempre difficile sedersi in panchina e non essere più protagoniste delle partite, però vedendo allenare Elena Linari, vedendola giocare, io ho capito che ho ancora tanto da lavorare e cercherò di rubare quanto più possibile con gli occhi", ha concluso.