La Roma Femminile domina e vince in trasferta contro la Florentia San Gimignano. 4-0 per le giallorosse che, a meno di clamorose sconfitte al ritorno, ipotecano il passaggio in semifinale di Coppa Italia. Due gol per tempo: doppietta di Lazaro e gol di Serturini nei primi 45', poi Andressa all'inizio della ripresa. La gara di ritorno si giocherà il 14 febbraio al Tre Fontane.

La cronaca

93' - Triplice fischio. Vince la Roma 4-0.

91' - Ancora Bonfantini prova a rendersi pericolosa: guadagna un angolo.

84' - Bonfantini calcia di potenza una punizione scheggiando la traversa, Roma vicina al quinto gol.

81' - Corelli prende il posto di Andressa.

73' - Dentro Bonfantini al posto di Serturini

70' - Primo pericolo per la Roma con il colpo di testa di Nilsson che finisce di poco fuori.

56' - Nella Roma esce Giugliano, dentro Severini.

48' - 4-0 ROMA! Segna anche Andressa su assist di Serturini.

45' - Inizia il secondo tempo.

Secondo tempo

45' - GOL ROMA! Ripartenza personale di Serturini che arriva a tu per tu col portiere e non sbaglia. 3-0 e fine primo tempo.

36' - Lazaro cerca il terzo gol personale calciando col destro da dentro l'area di rigore. Il portiere avversario stavolta respinge.

30' - LAZARO FA 2-0 per la Roma! Doppietta personale per la spagnola che batte il portiere avversario con un bel colpo di testa dopo un cross da corner

16' - Giugliano ruba palla sulla trequarti e la serve a Thomas che però non riesce a calciare.

5' - VANTAGGIO ROMA! Lazaro riceve da Serturini dentro l'area di rigore e non sbaglia portando avanti le giallorosse.

1' - Calcio d'inizio.

Le formazioni ufficiali

Florentia San Gimignano (4-3-3): Friedli; Bursi, Dongus, Pisani, Boglioni; Bardin, Anghileri, Re; Martinovic, Cantore, Pugnali.
A disposizione: Wagner, Ceci, Dahlberg, Kuenrath, Nilsson, Tampieri, Giacobbo, Imprezzabile, Accornero.
Allenatore: Stefano Carobbi

ROMA (4-2-3-1): Ceasar; Soffia, Swaby, Linari, Bartoli; Giugliano, Bernauer; Thomas, Andressa, Serturini: Lazaro.
A disposizione: Baldi, Pipitone, Corrado, Erzen, Severini, Corelli, Landa, Massa, Bonfantini.
Allenatrice: Elisabetta Bavagnoli