Arkadiusz Milik è stato intervistato da Sky Sport tratteggiando il profilo del suo centravanti ideale pescando tra le caratteristiche degli attaccanti della Serie A. Per il polacco del Napoli il bomber ideale dovrebbe avere: "Il colpo di testa di Dzeko, la fisicità di Zapata, la tecnica di  Insigne e Mertens, il dribbling di Cristiano Ronaldo, il fiuto del gol di Piatek e la capacità di calciare i rigori di Quagliarella". Milik è alla terza stagione con il Napoli, squadra con cui ha realizzato 34 gol in 84 partite. In questa stagione è già a quota 17 reti in campionato.