La gara

Roma Femminile-Sparta Praga 4-1: giallorosse in Champions!

Al Tre Fontane, dopo il 2-1 di misura in Repubblica Ceca, le ragazze di Spugna erano chiamate alla vittoria davanti a quasi 1500 tifosi e l'hanno fatto

La Roma Femminile esulta per la qualificazione in Champions

La Roma Femminile esulta per la qualificazione in Champions (GETTY IMAGES)

La Redazione
29 Settembre 2022 - 14:26

Dopo la vittoria d'andata in Repubblica Ceca (2-1), la Roma ha affrontato lo Sparta Praga nel ritorno del preliminare della Women's Champions League. Le giallorosse si sono imposte per 4-1, qualificandosi in Champions per la prima volta nella storia. 

Live

90' - Finisce il match!

85’ - Esce Giugliano entra Kramzar

81' - Eurogol di Haavi che dal limite dell'area calcia di destro e trova il primo palo! Gol meritato che racchiude una prestazione meravigliosa. 

78' - Tiro-cross di Giugliano dalla trequarti: blocca Chladekova. 

75' - Fuori Andressa e Lazaro, dentro Cinotti e Glionna. 

70' - Minami segna il terzo gol! La giallorossa ha colpito di testa su una palla vagante in area, sigillo su un'ottima prestazione!

66' - Serturini prova il tiro di sinistro: deviato, blocca Chladekova. 

63’ - Altra palla gol giallorossa, stavolta con Serturini che calcia di poco fuori al volo col destro

61' - Parte Lazaro: palo! Sulla respinta segna ma ovviamente è in fuorigioco. 

60' - Rigore per la Roma: Lazaro ha saltato il portiere ed è stata atterrata da Chladekova. 

55' - Roma in vantaggio al Tre Fontane: sugli sviluppi di corner è Andressa la prima ad arrivare sulla sfera e ad infilarla in rete. 

46' -  inizia il secondo tempo. 

45+2' - Finisce il primo tempo al Tre Fontane. 

44' - Ammonita Bertholdova. 

42' - Haavi è imprendibile sulla sinistra, cross al centro e Seturini vede ribattuto il suo tentativo, così come Andressa. 

39’ - Traversa colpita anche dallo Sparta dopo una deviazione in area di Bartoli

35' - Colpo di testa perfetto di Wenninger che pareggia sull'angolo conquistato da Giacinti! 1-1!

34' - Andressa cerca Giacinti che prova a metterla in mezzo: angolo. 

31' - Angolo battuto da Andressa, colpo di testa di Lazaro: traversa piena!

28' - Marinkova prova il cucchiaio da fuori area: palla di poco alta sopra la traversa. Brivido. 

25' - Bertholdova porta in vantaggio lo Sparta Praga su angolo: piattone destro sul secondo palo vincente. Gol non meritato, dopo tante occasioni giallorosse. 

20' - Giacinti lavora bene il pallone sulla fascia destra, la palla arriva ad Haavi che crossa al centro col destro, ma il pallone è troppo lungo per tutte. 

18' - Splendido strappo di Haavi che supera in tunnel un avversaria e calcia: tiro centrale allontanato dal portiere. 

12' - Andressa calcia da fuori: Chladekova blocca in due tempi. 

11' - Haavi cerca Giacinti che si inserisce e calcia: defilata, il diagonale viene bloccato dal portiere avversario senza molte appresioni. 

6' - Haavi fermata per fuorigioco davanti al portiere avversario: ma il replay dimostra che era in posizione regolarissima di almeno 1 metro! Clamorosa svista arbitrale. 

2' - Lazaro sblocca il match ma l'arbitro annulla: la calciatrice giallorossa l'ha controllata col braccio. Decisione corretta. 

1' - Inizia il match!

Roma (3-5-2): Ceasar; Bartoli, Wenninger, Minami; Serturini, Andressa, Giugliano, Greggi, Haavi; Lazaro, Giacinti. 
A disp.: Lind, Ohrstrom, Cinotti, Landstrom, Glionna, Kajzba, Haug, Bergersen, Kollmats, Kramzar.
All. Alessandro Spugna

Sparta Praga (4-3-3): Chladekova; Dedinova, Bertholdova, Starova, Dlaskova; Cvcrkova, Sonntagova, Polcarova; Tripp, Marinkova, Chang. 
A disp.: Vokurkova, Kozurikova, Brejskova, Pochmanova, Paulenova, Duchackova, Hlouchova, Svibkova, Pereira Jaleca, Subrtova.
All. Martin Masaryk

© RIPRODUZIONE RISERVATA