Il capitano della Roma Femminile, Elisa Bartoli, si è fatta notare nelle ultime partite, non solo per le sue eccellenti prestazioni, ma anche per una particolare fascia portata sul suo braccio a partire dalla gara contro la Florentia. Questo il suo racconto al sito ufficiale della società giallorossa:

"L'idea di questa fascia è nata all'interno del Roma Store di via del Corso, la patria dei colori giallorossi, in un normale pomeriggio di passeggio per le vie della capitale - spiega Elisa Bartoli - lì ho visto una felpa con il Lupetto e mi è tornata in mente tutta la mia infanzia. Una delle prime maglie della Roma che ho avuto aveva proprio questo simbolo cucito sul petto dunque ci sono molto affezionata".Tra me e me ho pensato che lo avrei voluto sulla mia fascia per renderla ancora più bella rispetto a quella che già avevo. Amo il Lupetto, per me rappresenta la forza. La frase tratta dal film 'Il Gladiatore' è ciò che ho sempre portato con me, nella mia carriera, nei tanti anni passati lontana da Roma. È questa frase mi ha dato sempre coraggio, voglia di mettermi a disposizione, spirito di sacrificio. Ho sempre cercato di metterla in pratica in ogni partita e nella vita di tutti i giorni, provando a trasmetterla alle mie compagne e a chi sta intorno a noi".