Femminile, Bavagnoli: "Non sottovalutiamo l'Atalanta. Continuiamo a risalire posizioni"

La coach delle giallorosse: "Le bergamasche non meritano la classifica che hanno, sarà una gara aperta. Noi vogliamo trovare continuità di risultati"

Coach Betty Bavagnoli, di LaPresse

Coach Betty Bavagnoli, di LaPresse

La Redazione
23 Novembre 2018 - 15:57

Elisabetta Bavagnoli, coach della Roma Femminile, ha parlato ai microfoni di Roma Tv in vista del match di domani contro l'Atalanta che non sta vivendo un grande momento di forma: "Per me gli avversari sono sempre tutti forti, importanti e meritano il massimo rispetto. L'Atalanta è una squadra che a mio parere non rispecchia la posizione in classifica che occupa, e noi dovremo stare molto attente, dovremo essere molto brave e concentrate. È una squadra composta da ragazze giovani ma anche da gente d'esperienza, che vorrà ovviamente conquistare i tre punti, perché questo permetterebbe loro di raggiungerci e di alzare la loro classifica".

Le giallorosse invece sembrano aver trovato la strada giusta: "Noi in questo momento abbiamo dato continuità e vogliamo continuare a darla, vogliamo migliorare la nostra classifica e quindi sarà una gara sicuramente molto buona - ha detto Bavagnoli -. Loro vorranno dimostrare il loro valore e fare bella figura, ma ripeto: io e le ragazze vogliamo fare altrettanto. Perciò sarà una partita aperta: godiamoci questa gara".

© RIPRODUZIONE RISERVATA