Prima di salire sul palco di piazza Indipendenza a Pomezia, il vicepremier Luigi Di Maio ha rilasciato un breve commento sull'inchiesta 'Rinascimento' e sulla situazione dei M5S. "Un grande equivoco, è tutto un malinteso", si legge sull'Ansa. Le indagini su 'Eurnova', è bene ricordarlo, non riguardano il progetto dello Stadio della Roma che, come ribadito anche ieri dopo l'incontro tra Baldissoni e la Raggi, si tenterà di portare avanti (qui un resoconto sulle prossime tappe da compiere).