Questa mattina Roma si è risvegliata "bianca" a causa della nevicata avvenuta durante la notte. Il servizio metro è rimasto regolarmente attivo, mentre gli autobus e tutte le corse delle linee di superficie sono state ridotte. I tram in particolare hanno subito dei disagi per la caduta di rami sulle rotaie. Le linee 14 e 19 sono state bloccate, mentre il numero 3 è tornato attivo. Il tram 8, invece, è regolarmente in funzione. La circolazione è rallentata lungo le principali strade della città e, per evitare ulteriore traffico, il Campidoglio ha deciso di aprire tutti i varchi delle zone a traffico limitato.

  Le scuole della città, come da ordinanza sindacale, rimarranno chiuse, così come parchi e cimiteri, ma anche luoghi archeologici come Colosseo, Foro Romano e Palatino. L'Esercito e la Protezione Civile sono in strada, insieme ai mezzi spazzaneve, per rimuovere la neve dalle strade e garantire sicurezza. Tutte le udienze penali e civili, previste per oggi, sono state sospese. Nelle prossime ore dovrebbe arrivare il sole su Roma, ma nella notte la temperatura prevista è di meno 6 gradi.