le parole

L'agente di Torreira: "C'era un accordo con la Roma ma lui voleva l'Atletico"

Così Pablo Bentancur sulle scelte del suo assistito: "Era una situazione complicata, non dipendeva solo da noi ma anche dall'addio di Thomas"

Torreira con la maglia dell'Arsenal, di LaPresse

Torreira con la maglia dell'Arsenal, di LaPresse

La Redazione
08 Ottobre 2020 - 12:45

L'agente di Lucas Torreira svela un retroscena sulla sessione di mercato appena conclusa, con il suo assistito passato dall'Arsenal all'Atletico Madrid. Il suo nome in precedenza era stato accostato a diversi club italiani, tra cui la Roma. Pablo Bentancur ha chiarito e confermato la situazione nelle dichiarazioni rilasciate a Radio 890. Eccole:

"È stata una situazione complicata, non dipendeva solo da noi ma anche dall'uscita di Thomas (dell'Atletico, ndc). Avevamo anche degli accordi con Roma, Fiorentina e Lazio, squadre che giocheranno la Champions o l'Europa. Il ragazzo però ha deciso che voleva andare assolutamente all'Atletico decidendo così di chiudere con gli altri club. Ora è in prestito secco, poi dipenderà da come giocherà".

© RIPRODUZIONE RISERVATA