Dovevano essere i giorni dell'ufficialità di Patrik Schick al Bayer Leverkusen ma il Covid farà slittare la chiusura della trattativa. Un membro dello staff della Repubblica Ceca, risultato positivo ai test, è entrato in contatto con l'attaccante giallorosso costringendolo all'isolamento.

Schick aveva ottenuto dalla federazione il permesso per effettuare le visite mediche con il club tedesco. Questo episodio ha solo rimandato la chiusura definitiva di una trattativa ormai conclusa. L'attaccante ha già trovato un accordo con il Bayer Leverkusen e le due società hanno raggiunto un'intesa sul prezzo del cartellino.