Come riporta l'emittente satellitare Sky Sport, la Roma sarebbe d'accordo su tutto con l'allenatore portoghese Paulo Fonseca, vicinissimo ormai a sedere sulla panchina giallorossa dalla prossima stagione. Ci sarebbe però da superare l'ostacolo con lo Shakhtar Donetsk che pretenderebbe dalla società giallorossa il pagamento della clausola presente sul contratto dell'allenatore portoghese. Gli ucraini sarebbero disposti ad abbassare la cifra da 5 a 3 milioni di euro, pretendendo comunque un riconoscimento dalla Roma per liberare il proprio allenatore.