Le trattative

Calciomercato, la Cremonese vuole Calafiori, si tratta per Diawara

Per il guineano offerta da mezzo milione per il prestito. La Roma però vuole cederlo definitivamente

Riccardo Calafiori con la maglia della Roma (Getty Images)

Riccardo Calafiori con la maglia della Roma (Getty Images)

27 Giugno 2022 - 08:05

Bundesliga pazza di Amadou Diawara. Roba che potrebbe sembrare una barzelletta. Eppure, da un po' di tempo, non passa giorno che non arrivi l'interesse di un club tedesco per il centrocampista guineano che, nell'ultima stagione, il campo lo ha visto dalla panchina o dalla tribuna. Come si spiega? Con la nuova agenzia di procura, la Roof, tedesca, potentissima (decine di giocatori nel portafoglio) che ha affidato a uno dei suoi proprietari, Daniel Delonga, il compito di trovare una nuova squadra ad Amadou. Obiettivo che la Roma si augura che si possa materializzare. E allora ieri, dopo che nei giorni scorsi si era parlato di Schalke e Ausburg, si è concretizzato un reale e concreto interesse dell'Hertha Berlino, club che nell'ultimo campionato si è salvato dalla retrocessione dopo gli spareggi con la terza della B tedesca.

L'offerta del club della capitale è stata di mezzo milione per il prestito con un diritto di riscatto a cinque fissato tra dodici mesi. La Roma ha risposto no grazie. Ma non perché a Trigoria vogliano far vedere di avere la puzza sotto il naso, ma perché Pinto è intenzionato a cedere il giocatore in maniera definitiva per una cifra intorno ai nove milioni che è poi quella per la quale il giocatore pesa ancora sul bilancio giallorosso. Difficile immaginare che in questa sessione di mercato ci sarà un club disposto a spendere questa cifra (ovviamente tanto meglio se si materializzasse). Al momento, l'unica soluzione che pare possibile è quella di un prestito con un obbligo di riscatto. Le due società stanno trattando anche su questa ipotesi. Con il ds romanista, comunque, attento anche a eventuali altre soluzioni (ci sarebbe un'ipotesi Valencia).

Vicino all'addio, è segnalato anche Riccardo Calafiori che, nell'attesa, starebbe trattando il suo prolungamento contrattuale con la Roma (ma perché?). Per l'esterno si è parlato di una trattativa con la Salernitana, trattativa però che a noi è stata smentita dal club campano. Nessuna smentita, invece, riguardo a un interesse della Cremonese. Che dalla Roma ha già preso Milanese e Ndiaye (per poco meno di un milione di euro). Ora la dirigenza del club neopromosso vorrebbe anche Calafiori che la Roma è disposta a cedere anche in via definitiva. La richiesta (tre milioni) è considerata troppo alta, ma ci sono i margini perché si arrivi alla fumata bianca. In alternativa c'è pure il Basilea.

In questa settimana diventerà ufficiale il trasferimento definitivo di Alessandro Florenzi al Milan. Pinto e Massara hanno trovato l'accordo sulla base di due milioni più mezzo di bonus facilmente raggiungibili. L'ufficialità ci sarà nel momento in cui Maldini e Massara firmeranno il rinnovo con la nuova proprietà rossonera (dato per imminente). Per Kluivert c'è il Marsiglia che continua a trattarlo, ma la quotazione di sedici milioni della Roma, per ora stoppa tutto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA