Quello di Sven Botman è un nome caldo per il calciomercato. Nelle ultime settimane il difensore centrale classe 2000 del Lille è stato accostato a diversi club in tutta Europa (Milan e Newcastle, per citarne un paio) e oggi ai microfoni di CMIT tv il suo agente italiano Francesco Miniero ha rivelato di aver avuto dei contatti anche con la Roma. Ecco le sue parole.

"È concentratissimo sul Lille, una società che è cresciuta tantissimo. Oggettivamente dobbiamo dire che è uno dei centrali più forti in Europa, piace a tanti club, credo che piaccia a tutti i top club italiani. Comprare a gennaio un calciatore del genere richiede un esborso economico importante e non so chi possa permetterlo. Credo che superiamo anche i 30 milioni. Per me ovviamente sarebbe anche un onore poterlo portare in Italia e posso dirvi serenamente che l'Italia non gli dispiacerebbe. Ho incontrato anche la Roma, ma non è l'unica. Purtroppo ad oggi il problema è sempre lo stesso: la questione economica. Soprattutto, il Lille tiene veramente tanto a questo ragazzo".