Prosegue la collaborazione di José Mourinho con Talksport. Il nuovo allenatore della Roma, in attesa di cominciare la sua avventura a Trigoria, sta commentando Euro 2020 per l'emittente britannica. Parlando della prestazione degli attaccanti dell'Inghilterra, che ha vinto nel match d'esordio per 1-0 contro la Croazia, lo Special One ha espresso il suo parere: "Ci sono quegli attaccanti che quando non segnano comunque continuano a giocare, Kane è uno di quelli. Sul gol di Sterling, pur non toccando la palla, ha fatto metà del lavoro. Se pensate a Rooney, lui era un numero 10 ma a volte faceva il centrocampista: questi ragazzi hanno di più che la sola finalizzazione. Il problema con gli attaccanti egoisti è che quando non segnano non fanno nulla. Trovatemi un attaccante egoista che faccia 30 gol e lo metto nella valigia per Roma".