Robin Olsen, portiere giallorosso, ha parlato ai microfoni di Roma TV, dopo la gara vinta 3-0 contro il Cska Mosca. Di seguito le sue parole. 

Olsen a Roma TV

"Abbiamo affrontato un avversario che è partito bene e sono felice di aver fatto quelle parate e aver aiutato la squadra a vincere questa partita ed è la cosa di cui sono più felice. E' sempre difficile giocare in una squadra nuova perché devi sempre capire come gioca la squadra, la filosofia del club e il nuovo campionato, ma per me è stato anche abbastanza veloce. Sono felice di essere qui e giocare per questo club fantastico, sto migliorando ogni giorno e sono molto felice che i risultati si vedono sul campo".

Come spieghi la differenza tra le prestazioni tra sabato e oggi?
"Non ho una risposta. E' difficile da dire, abbiamo giocato male contro la Spal, ma abbiamo reagito bene vincendo una gara importante come quella di oggi e abbiamo dimostrato la nostra forza contro un ottimo avversario. Spero e credo che continueremo su questa squadra e giocheremo meglio la prossima".

Come ti trovi con Savorani?
"Noi lavoriamo di più sulla tecnica, non lavoriamo molto con i piedi ma ho bisogno di giocare come vuole il coach. Mi chiede di giocare da dietro e prendermi dei rischi. Mi sento più a mio agio e sono contento di giocare con una squadra che vuole iniziare il gioco da dietro. Per me è la prima volta, continuerò a lavorare su questo aspetto".