Ieri Gonzalo Villar ha debuttato ufficialmente con la maglia della Spagna e oggi ha ricevuto una convocazione "in extremis" per Euro 2020. Negli ultimi giorni Sergio Busquets e Diego Llorente sono risultati positivi al coronavirus e questo ha portato il ct Luis Enrique a chiamare altri 11 calciatori, tra cui anche il centrocampista giallorosso. I giocatori in questione, come specificato sul sito ufficiale della Federazione spagnola, erano già a disposizione ieri per la gara contro la Lituania  causa dell'isolamento del gruppo squadra già presente. Il gruppo raggiungerà Rodrigo Moreno, Pablo Fornals, Carlos Soler, Brais Méndez, Raúl Albiol e Kepa Arrizabalaga, le altre sei riserve che stanno già effettuando la loro preparazione in vista degli Europei al di fuori della "bolla" della Ciudad del Fútbol recandosi giornalmente a Las Rozas.

Gli 11 nuovi convocati

Alvaro Fernandez (Huesca), Oscar Mingueza (Barcellona), Marc Cucurella (Getafe), Bryan Gil (Siviglia), Juan Miranda (Betis), Gonzalo Villar (Roma), Alex Pozo (Eibar), Brahim Diaz (Milan), Martin Zubimendi (Real Sociedad), Yeremy Pino (Villareal) e Javi Puado (Espanyol).