Ubaldo Righetti manda ancora messaggi d'affetto, dopo la grande paura. L'ex calciatore giallorosso e campione d'Italia nella stagione 1982-83 due settimane fa era stato colpito da un doppio infarto, preoccupando tutti i tifosi romanisti che subito si sono riuniti per dargli il loro supporto. Oggi Righetti su Instagram ha condiviso la foto dello striscione fatto per lui dal Gruppo Roma della Curva Sud e ha scritto un lungo messaggio:

"Voglio ringraziare tutti per l'affetto ricevuto in questi giorni. Un grazie speciale a Mister Fonseca. Sono felice, grato e pieno di gioia. Il vostro grande abbraccio mi ha dato la forza di reagire. Siete tanti e continuate a scrivere, mi dispiace se non sono riuscito a rispondere a tutti, ma vi ringrazio e ricambio l'abbraccio di vero cuore. P.S.: La notizia di Mourinho - ha scherzato l'ex difensore - l'ho avuta in terapia intensiva, ha fatto da crash test. Funziona tutto".

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Ubaldo Righetti (@ubaldo_righetti)