A Trigoria è stato inaugurato il campo intitolato ad Amedeo Amadei, scelto dai tifosi romanisti con una votazione sull'app Socios. All'evento presenti Tiago Pinto, general manager della Roma, Edin Dzeko, attaccante giallorosso, e il nipote dell'attaccante del primo scudetto romanista.

"Mi sono bastati quattro mesi qui per capire l'importanza di Amedeo Amadei nella storia del club", ha dichiarato Tiago Pinto. Al portoghese fa eco Dzeko, che lo ha superato nella classifica dei marcatori all-time della Roma: "Per me è un onore prima di tutto aver raggiunto un campione come era Amadei e sono felice di essere qui in questo momento storico". "Per me è un onore soprattutto vedere un campo intitolato a mio nonno - ha dichiarato il nipote di Amadei, visibilmente emozionato -q, che ha dato la vita per la Roma. Ringrazio a nome della nostra famiglia la Roma, che ha dato questa opportunità a mio nonno di avere qualcosa di importante".