Nel corso dell'ultima puntata de 'I Signori del calcio' andato in onda su Sky Sport, David Beckham ha parlato anche di Francesco Totti, celebrando il Capitano della Roma e il suo legame indissolubile con la squadra e la città. Ecco le sue dichiarazioni:

"Pensare alla Roma senza Francesco Totti è veramente complicato. Il suo addio è stato commovente per tutti i tifosi e per Francesco. Un vero talento, un idolo non solo a Roma ma in tutta Italia. E' un calciatore straordinario e una grande persona, ha davvero una bella immagine. Il mondo del calcio non sarà più lo stesso, ma tutti i club vanno avanti. Seppur con dispiacere, quando un giocatore lascia i club guardano sempre avanti, ma lui resterà per sempre un idolo a Roma. Amavo vedere i suoi gol, amavo vederlo giocare e per questo il suo addio è stato molto triste per me. Era sempre nella giusta posizione e al momento giusto, un po' come Paul Scholes. Ci mancherà e sarà triste vedere la Roma senza di lui".