Sono iniziati oggi i lavori di bonifica di Campo Testaccio, che nel giro di un mese dovrebbero riportare l'area al "livello zero" per permettere la realizzazione di un progetto provvisorio, in attesa della sistemazione definitiva come campo di calcio. A Via Zabaglia abbiamo incontrato Matteo Mercatali, ragazzo diciottenne di Testaccio che segue da vicino la vicenda dello storico campo. In passato ha scritto una lettera a Totti spiegandogli la sua proposta per riqualificare l'area. Stavolta, invece, ci racconta le sue sensazioni da abitante di Testaccio e quello che si dice nei dintorni riguardo lo storico campo del Rione.