Una vasta e imponente struttura depressionaria, estesa in senso meridiano dal Mar Glaciale Artico fino al Mediterraneo centrale, proietta sull'Europa un intenso flusso di correnti nord-occidentali, portatrici di tempo instabile e di aria piuttosto fredda, a scorrere dalla Groenlandia fino all'Italia, passando sui Paesi Bassi. Nella giornata di oggi, tuttavia, l'intera struttura perturbata sullo scacchiere europeo va traslando gradualmente verso est, lasciando spazio sia sulla scena italiana, che su quella olandese, a un aumento del campo barico e alla conseguente stabilizzazione delle condizioni meteorologiche, dopo le precipitazioni dei giorni scorsi; il contesto termico resta di stampo simil-invernale, in attesa di un rialzo delle temperature nei prossimi giorni. Oggi ad Amsterdam, cielo molto nuvoloso; temperature massime del ciclo diurno sui 7/8°C, valori serali sui 3/5°C. Venti da moderati a forti sud-occidentali.