L'ex portiere della Roma campione d'Italia nel 1983 Franco Tancredi ha rilasciato alcune dichiarazioni a tuttomercatoweb sul momento della Roma, sulle prospettive della squadra di Fonseca e sul rendimento di Pau Lopez.

L'obiettivo Champions
"In Champions può qualificarsi anche attraverso l'Europa League anche se il cammino non è semplice ma è stata finora all'altezza. Credo ci sia ancora possibilità di raggiungerla attraverso il campionato: le partite ci sono ma qualche scontro diretto va vinto"

Perché la Roma non ha mai vinto con le big?
"La squadra ha buone individualità ma nulla di più. Ci sono squadre con giocatori più forti. Fonseca comunque è un bravo allenatore e speriamo trovi la quadra per portare la Roma in Champions anche perché sappiamo quanto sia importante dal punto di vista economico".

Che pensa di Pau Lopez?
"Sinceramente non mi piace. Un portiere deve avere personalità: può sbagliare 2-3 gare ma deve portare 12-15 punti a campionato. Non sono contrario ai portieri stranieri ma visto che tanti italiani sono bravi punterei su Meret che ha ancora potenzialità inespresse. E' giovane e può fare bene per tanti anni, speriamo tiri fuori le qualità. Pau Lopez è stato strombazzato come gran portiere e invece è un portiere normale: non so se non si è trovato bene o ci sono altri motivi, dà l'impressione di essere molto fragile e questo non va bene per un portiere"