Prima soddisfazione della stagione per Patrik Schick. L'attaccante giallorosso che in questo campionato è sempre partito dalla panchina. Ieri contro l'Atalanta è entrato al posto dell'infortunato Florenzi e solo un miracolo di Gollini gli ha negato la prima marcatura in campionato. Oggi però, il giocatore è stato convocato dalla nazionale della sua Repubblica Ceca. Il match, in programma il 10 settembre contro la Russia, vedrà protagonista anche l'ex Sampdoria, voglioso di scalare le gerarchie e di affermarsi come un punto saldo della selezione del suo paese.