Leonardo Semplici, tecnico della SPAL, ha parlato ai microfoni di Radio 24 dell'inaspettato inizio di stagione della sua squadra, a punteggio pieno dopo le prime due giornate, grazie alle vittorie di misura contro Bologna e Parma. L'allenatore, però, ha commentato anche il mercato delle big, escludendo una facile vittoria della Juventus in questo campionato. Queste le sue parole:

"Con l'arrivo di Ronaldo e tanti altri campioni, la Serie A sta tornando a essere il campionato competitivo che avevamo qualche anno fa, sia per la lotta ai vertici, sia per quella in zona retrocessione. La Juve con Ronaldo è migliorata. Ma Roma, Inter, Napoli, e anche il Milan si sono rafforzate in maniera importante. Erano anni che non si spendeva così tanto, speriamo sia di buon auspicio per un bel campionato".