La Roma fa sul serio per Dennis Man, attaccante rumeno della Steaua Bucarest. Il presidente del club George Becali però getta acqua sul fuoco e al canale tv Pro X ha rispedito al mittente le offerte arrivate per il suo gioiellino: "Ho rifiutato 14 milioni per lui e anche 11 dalla Roma. Non c'era nessuna offerta formale ma solo una discussione su come pagare queste somme. Io ho chiesto 30 milioni, devo resistere altri 2 anni e ci saranno offerte da 20 o 30 milioni per lui". Sul calciatore ci sarebbe da registrare anche l'interesse dei belgi dell'Anderlecht ma il presidente del club rumeno continua a tenere botta respingendo al mittente le offerte, convinto che Man possa esplodere nelle prossime due stagioni.