Alla vigilia di Real Madrid-Roma, Julen Lopetegui ha parlato in conferenza stampa e, come facilmente prevedibile, ha risposto a numerose domande di mercato, relative a Luka Modric, nel mirino dell'Inter e Mateo Kovacic, ai ferri corti con il Real e accostato anche alla Roma. "Su Modric ripeto quello che ho detto in precedenza: non abbiamo il minimo dubbio sulla sua permanenza, continuerà a giocare felice con noi. Non ci sono novità. Parlo con i miei giocatori quando lo ritengo opportuno, ma sono cose private. Ribellione di Kovacic? Non mi risulta. Ieri si è allenato con i suoi compagni a Madrid come previsto e non c'è stato nessun problema. Mi piace molto e siamo felici che sia dei nostri. Credo che Modric e Kovacic saranno molto felici di giocare per il Real".

Sulla gara di questa notte: "E' un altro passo importante nella preparazione, contro una squadra più rodata e con alternative in tutti i ruoli. Dobbiamo spingere sul'acceleratore perché il 15 abbiamo la Supercoppa".