Totti sul Mondiale: "La Russia mi ha sorpreso. Tifavo per Brasile e Belgio"

A Mosca per la Legends SuperCup 2018, il dirigente giallorosso ha commentato positivamente il Mondiale russo: "Un'organizzazione all'altezza di un evento così importante"

La Redazione
12 Luglio 2018 - 08:42

Francesco Totti è a Mosca per la Legends SuperCup 2018, il Mondiale delle Leggende, che vede impegnate sette nazionali composte da vecchie glorie del calcio internazionale e una selezione "All Stars". Secondo quanto riportato dall'agenzia di stampa russa ITAR/TASS, Il dirigente della Roma ha rilasciato una breve dichiarazione sul Mondiale russo, che proprio a Mosca, domenica, vedrà sfidarsi Francia e Croazia nella finalissima dello Stadio Luzhniki.

"Un'organizzazione all'altezza di un evento così importante. Facevo il tifo per Brasile e Belgio. Mi ha sorpreso la Russia, che ha eliminato la Spagna e ha fatto un Mondiale che in pochi potevano prevedere".

© RIPRODUZIONE RISERVATA