Sampaoli ha deciso di sostituire l'eroe del gol qualificazione contro la Nigeria, Rojo (già ammonito), per dare finalmente spazio al difensore giallorosso Federico Fazio. Al primo minuto della ripresa, quindi, Fazio entra in campo, in tempo per partecipare all'azione del gol del vantaggio dell'albiceleste, arrivato con una rocambolesca deviazione di Mercado su un tiro rasoterra di Messi. 

Pochi minuti dopo, il difensore giallorosso ha rischiato però di concedere a Griezman il gol del pareggio. L'emozione per il debutto Mondiale, forse, ha fatto perdere lucidità al numero 6 dell'albiceleste. Al 57esimo, grazie a un gol meraviglioso di Pavan, la Francia ha pareggiato. 2-2 quindi alla Kazan Arena