Nella Messa tenuta in occasione della Giornata mondiale dei poveri trova spazio anche Roma Cares. L'associazione, rappresentata dal Ceo Guido Fienga, è stata infatti pubblicamente ringraziata dall'arcivescovo Rino Fisichella per le iniziative portate avanti in sostegno dei meno fortunati e per il contributo a livello sociale. La fondazione darà a breve il via ad un altra campagna, volta a distribuire pacchi di viveri alimentari e sanitari nelle famiglie meno abbienti. Ecco le parole dell'arcivescovo: "Con il grande supporto di Roma Cares stiamo provvedendo in questi giorni a inviare cinquemila pacchi viveri di prima necessità alle famiglie di circa sessanta parrocchie romane che, specialmente in questo periodo, si trovano in difficoltà. Ogni scatola contiene alimenti di vario genere, insieme ad alcune mascherine e a un biglietto con una preghiera di Papa Francesco".