Il Comandante si è sciolto. Intervistato da Tyc Sports durante il ritiro con la nazionale argentina, Federico Fazio si è commosso in diretta guardando un video registrato dalla moglie con il piccolo Tomi, nato pochi giorni fa a Siviglia. "Ho pensato di non riuscire ad arrivare in tempo alla nascita di mio figlio", ha detto il difensore della Roma visibilmente emozionato. L'ex Tottenham ha parlato anche della rassegna russa. "Pensiamo in maniera positiva. Noi abbiamo un solo obiettivo, che è quello di vincere. Siamo un gruppo unito dentro e fuori dal campo. Dobbiamo lavorare come stiamo facendo da giorni. Dobbiamo aiutarci e dare il nostro contributo per correggere gli errori. Ognuno nel suo club lavora in maniera differente ma lo staff tecnico sta lavorando molto bene e stiamo migliorando giorno per giorno. Siamo una squadra corta, veloce, che fa un pressing alto, nell'Argentina mi sembra di essere nella Roma".