Incredibile impresa di Marco Cecchinato, che supera in 4 set Novak Djokovic e raggiunge le semifinali del Roland Garros (primo italiano dopo 40 anni a riuscirci). Il palermitano ha conquistato agilmente i primi due set, giocando uno splendido tennis 6-3, 7-6 (7-4). Poi ha dovuto subire il ritorno del fenomeno serbo, che dall'1-1 del terzo set (finito sul risultato di 1-6) ha conquistato 8 game consecutivi, portandosi sul 3-0 nel quarto. Ma il tennista italiano ha saputo ribaltare nuovamente le sorti dell'incontro, forzando Djokovic al tie-break, conclusosi poi con il punteggio di 13-11. Al termine dell'incontro Cecchinato si è buttato sulla terra del campo parigino in lacrime, consapevole di aver compiuto la più grande impresa della sua giovane carriera.

Il punteggio finale recita dunque 6-3, 7-6 (7-4), 1-6, 7-6 (13-11). L'italiano, ora 27° del mondo dopo aver iniziato questo Roland Garros da 72°, incontrerà in semifinale il terraiolo austriaco Dominic Thiem, attuale numero 8 del mondo. Solamente due i precedenti, entrambi nel 2013: Cecchinato sconfisse 2-0 l'austriaco sulla terra battuta di Modena, mentre venne battuto 2-1 sul cemento di Doha cinque mesi più tardi.

Sul web, intanto, spunta la foto del giovane italiano con la maglia autografata di Francesco Totti: