Radja Nainggolan non smette di far parlare di sé, questa volta però non c'entrano dichiarazioni scottanti ("le donne mi vogliono") o l'esclusione dai convocati per il Mondiale. Come riporta il quotidiano belga L'Avenir, il Ninja domenica sera è rimasto a secco con la sua Ferrari nera a pochi metri da un distributore di benzina mentre si trovava nel centro di Habay, un piccolo comune del Belgio. Fortunatamente per lui a fare rifornimento c'era Séverine Peeters, maestra elementare della zona, che quando lo ha riconosciuto ha scherzato con lui chiedendogli se si fosse perso prima di aiutarlo con una tanica di benzina per ricaricare il serbatoio. "Con me è stato sorridente e disponibile", ha dichiarato l'insegnante che alla fine è riuscita anche a strappare un selfie con il suo beniamino.

Il Ninja con Séverine Peeters