Ieri sera il calcio italiano e il mondo giallorosso in particolare hanno tremato di fronte all'urlo di Nicolò Zaniolo al minuto numero 42 di Olanda-Italia. Stamattina Zaniolo si è presentato  a Villa Stuart per gli esami strumentali che hanno, purtroppo, confermato il sospetto di ieri sera con un' ardua sentenza: rottura del legamento crociato del ginocchio sinistro. Il giocatore stesso sui social ha ringraziato tutti per il supporto ricevuto e pian piano stanno arrivando messaggi di vicinanza al numero 22 da parte di colleghi e amici. Il primo è Riccardo Calafiori che in una stories instagram scrive: "Senza parole...forza Nico". Anche Villar scrive: "Stiamo con te fratello, la supererai un'altra volta". Tanti i commenti anche dei compagni si squadra sotto il suo post. Spinazzola, Mirante, Olsen hanno risposto con dei cuori. "Forza brate", ha scritto Dzeko, mentre Antonucci ha commentato: "Incredibile ancora... Ti sto vicino sempre fratello". "Tornerai più forte Nico", la Instagram Story postata da Nuno Romano, collaboratore di Fonseca.