Con un tweet sul suo profilo ufficiale Radja Nainggolan augura a tutti i suoi followers musulmani un mese di Ramadan "pacifico e benedetto". Il centrocampista belga ha così voluto rivolgere un pensiero a chi osserverà una delle tradizioni più importanti dell'Islam.

Cos'è il Ramadan e come funziona

Secondo la tradizione musulmana in questo mese si commemora la prima rivelazione del Corano a Maometto. Questa festività annuale è considerata uno dei Cinque Pilastri dell'Islam. Il digiuno tuttavia non riguarda tutti: anziani, donne in gravidanza, in allattamento, diabetici o malati terminali oppure donne durante le mestruazioni possono astenersi da tale precetto.

Durante questo periodo, che quest'anno è compreso tra il 15 maggio e il 14 giugno,  dall'alba al tramonto i musulmani non possono mangiare, bere, fumare e debbono astenersi da attività sessuali.