Il nuovo corso della Roma inizia oggi. La proprietà di Dan Friedkin formalizza ufficialmente l'acquisto del club da James Pallotta e avvia la rifondazione. È lui, il 54enne texano, Re della Toyota negli Stati Uniti, il 25° presidente dei giallorossi. Insieme a Dan ci sarà il figlio Ryan a guidare la società e a far sperare i tifosi giallorossi in una nuova era per questa squadra. Il primo sogno dei tifosi è tornare a conquistare lo scudetto che manca dal 2001, un traguardo mancato dall'ormai ex presidente Pallotta dopo i tanti proclami al suo arrivo nella Capitale.


Secondo quanto riporta Agipro, una speranza avallata dai betting analyst di Snai che quotano il quarto successo della storia giallorossa entro il 1 luglio 2025 a 10,00. Nei prossimi cinque anni il mirino sarà però puntato anche su un trofeo internazionale, altro grande obiettivo giallorosso. La Roma aveva coltivato il grande sogno due anni fa in Champions League, uscendo in semifinale contro il Liverpool, e ora i bookmaker aprono la caccia alla rivincita, includendo anche l'Europa League: lo storico successo internazionale, riporta Agipronews, pagherebbe 3,50, una quota piuttosto bassa che fa ben sperare i tifosi giallorossi.