La Roma stravince a Ferrara dopo una prestazione convincente: contro la Spal finisce 1-6. Al 10' il primo gol, realizzato da Kalinic, poi il pari di Cerri. Al 39' il raddoppio giallorosso con Carles Perez, mentre il terzo gol è arrivato nella ripresa con un tiro dalla distanza di Kolarov. Al 52' inizia lo show di Bruno Peres, che prima cala il poker sfruttando un fortunoso rimpallo nell' area di rigore della Spal, e poi si concede addirittura la doppietta al 76'. Al 90' c'è tempo anche per l'ultima gioia, che porta la firma proprio di Zaniolo: progressione palla al piede da centrocampo, sterzata e sinistro sotto la traversa.

Live

90'+ - Finisce qui al Paolo Mazza di Ferrara, 1-6 per la Roma.

90' - GOOOOOOL! 1-6! Anche Zaniolo si iscrive a referto con un gol meraviglioso: corsa palla al piede da metà campo, sterzata e sinistro sotto la traversa. 1-6

78' - Cambio nella Roma, fuori Perez dentro Kluivert

76' - GOL DELLA ROMA! ANCORA BRUNO PERES! Cross di Zappacosta, la difesa buca l'intervento e Bruno Peres tutto solo può controllare e piazzare sotto l'incrocio dei pali. 1-5

69' - Occasione Spal: dopo un errore di Bruno Peres Petagna può battere a botta sicura dall'interno dell'area di rigore ma Smalling salva sulla linea

62' - Occasione per la Spal con Di Francesco che punta Cetin sulla sinistra e calcia col mancino: alto

60' - Zaniolo vicino al gol: Carles Perez si libera e serve il fantasista italiano al limite dell'area che calcia di prima intenzione col piatto destro, ma il tiro termina di poco a lato

56'- Triplo cambio nella Roma: dentro Zaniolo, Villar e Cetin, fuori Pellegrini, Diawara e Mancini.

52' - GOL DELLA ROMA! Dopo una corsa sulla destra, Zappacosta crossa in mezzo: dopo un rimpallo fortuito la palla arriva a Bruno Peres che solo davanti a Letica trova il quarto gol giallorosso. 1-4

47' - GOOOOOL DELLA ROMA! KOLAROV! Il terzino serbo dai 30 metri lascia partire un sinistro potentissimo che si insacca con la complicità di Letica. 1-3

46' - Inizia la ripresa. Cambio nella Roma: dentro Zappacosta, fuori Spinazzola.

Secondo tempo

45'+3 - Finisce il primo tempo, 1-2 al Paolo Mazza dopo 45'.

45'+2 - Kolarov lancia Carles Perez che prova a beffare Letica con un pallonetto, ma Letica è attento

45' - Tre minuti di recupero

39' - GOOOOOL! ROMA DI NUOVO IN VANTAGGIO! Carles Perez strappa la palla a Reca dal limite dell'area di rigore, si accentra e lascia partire un sinistro potentissimo che si insacca senza lasciare speranza a Letica. 1-2

35' - Diawara salva il risultato dopo che Cerri era pronto a battere a porta vuota a seguito di un errore di Pau Lopez

33' - Ancora un tiro da fuori per la Roma: Cristante ci prova dai 20 metri ma il tiro termina di poco alla sinistra del portiere

27' - Spinazzola appoggia per Kolarov che da 30 metri calcia di prima intenzione: la palla esce non di molto oltre l'incrocio dei pali

24' - Gol della Spal: lancio dalla trequarti di Valdifiori, Cerri di testa sovrasta Kolarov e buca Pau Lopez. 1-1

22' - Tiro dalla distanza di Cristante, Letica para

12' - GOL DELLA ROMA! Il Var modifica la decisione dell'arbitro e convalida la rete dell'attaccante croato. 1-0

10' - Spinazzola crossa teso dalla sinistra, dopo un rimpallo Pellegrini prova in acrobazia, Letica respinge e Kalinic insacca sulla ribattuta, ma l'arbitro annulla per fuorigioco

6' - Non ce la fa Sala, entra Reca

3' - Breve interruzione per l'infortunio del terzino della Spal Sala

1' - Comincia la sfida

Tutto pronto a Ferrara per il calcio d'inizio di Spal-Roma

Le formazioni ufficiali

SPAL (4-3-3): Letica; Tomovic, Vicari, Felipe, Sala; Murgia, Valdifiori, Dabo; Strefezza, Cerri, D'Alessandro
A disposizione: Thiam, Meneghetti, Cionek, Salamon, Tunjov, Castro, Valoti, Petagna, Di Francesco
Allenatore: Di Biagio

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Smalling, Kolarov; Bruno Peres, Cristante, Diawara, Spinazzola; Perez, Pellegrini; Kalinic
A disposizione: Cardinali, Fuzato, Cetin, Zappacosta, Perotti, Veretout, Zaniolo, Pastore, Villar, Dzeko, Mkhitaryan, Kluivert
Allenatore: Fonseca

Dove vederla in tv

La sfida sarà trasmessa in diretta sull'app di DAZN o sul canale 209 di Sky.

Paulo Fonseca conferma l'ipotesi turnover e contro la Spal cambia quattro uomini rispetto alla formazione scesa in campo contro l'Inter: Dzeko, Mkhitaryan, Veretout siederanno in panchina, mentre Ibanez non è stato convocato per un problema fisico. Al loro posto ci saranno Kalinic, Carles Perez, Cristante e Smalling.

Live

90'+ - Finisce qui al Paolo Mazza di Ferrara, 1-6 per la Roma

90' - GOOOOOOL! 1-6! Anche Zaniolo si iscrive a referto con un gol meraviglioso: corsa palla al piede da metà campo, sterzata e sinistro sotto la traversa. 1-6

78' - Cambio nella Roma, fuori Perez dentro Kluivert

76' - GOL DELLA ROMA! ANCORA BRUNO PERES! Cross di Zappacosta, la difesa buca l'intervento e Bruno Peres tutto solo può controllare e piazzare sotto l'incrocio dei pali. 1-5

69' - Occasione Spal: dopo un errore di Bruno Peres Petagna può battere a botta sicura dall'interno dell'area di rigore ma Smalling salva sulla linea

62' - Occasione per la Spal con Di Francesco che punta Cetin sulla sinistra e calcia col mancino: alto

60' - Zaniolo vicino al gol: Carles Perez si libera e serve il fantasista italiano al limite dell'area che calcia di prima intenzione col piatto destro, ma il tiro termina di poco a lato

56'- Triplo cambio nella Roma: dentro Zaniolo, Villar e Cetin, fuori Pellegrini, Diawara e Mancini.

52' - GOL DELLA ROMA! Dopo una corsa sulla destra, Zappacosta crossa in mezzo: dopo un rimpallo fortuito la palla arriva a Bruno Peres che solo davanti a Letica trova il quarto gol giallorosso. 1-4

47' - GOOOOOL DELLA ROMA! KOLAROV! Il terzino serbo dai 30 metri lascia partire un sinistro potentissimo che si insacca con la complicità di Letica. 1-3

46' - Inizia la ripresa. Cambio nella Roma: dentro Zappacosta, fuori Spinazzola.

Secondo tempo

45'+3 - Finisce il primo tempo, 1-2 al Paolo Mazza dopo 45'.

45'+2 - Kolarov lancia Carles Perez che prova a beffare Letica con un pallonetto, ma Letica è attento

45' - Tre minuti di recupero

39' - GOOOOOL! ROMA DI NUOVO IN VANTAGGIO! Carles Perez strappa la palla a Reca dal limite dell'area di rigore, si accentra e lascia partire un sinistro potentissimo che si insacca senza lasciare speranza a Letica. 1-2

35' - Diawara salva il risultato dopo che Cerri era pronto a battere a porta vuota a seguito di un errore di Pau Lopez

33' - Ancora un tiro da fuori per la Roma: Cristante ci prova dai 20 metri ma il tiro termina di poco alla sinistra del portiere

27' - Spinazzola appoggia per Kolarov che da 30 metri calcia di prima intenzione: la palla esce non di molto oltre l'incrocio dei pali

24' - Gol della Spal: lancio dalla trequarti di Valdifiori, Cerri di testa sovrasta Kolarov e buca Pau Lopez. 1-1

22' - Tiro dalla distanza di Cristante, Letica para

12' - GOL DELLA ROMA! Il Var modifica la decisione dell'arbitro e convalida la rete dell'attaccante croato. 1-0

10' - Spinazzola crossa teso dalla sinistra, dopo un rimpallo Pellegrini prova in acrobazia, Letica respinge e Kalinic insacca sulla ribattuta, ma l'arbitro annulla per fuorigioco

6' - Non ce la fa Sala, entra Reca

3' - Breve interruzione per l'infortunio del terzino della Spal Sala

1' - Comincia la sfida

Tutto pronto a Ferrara per il calcio d'inizio di Spal-Roma

Le formazioni ufficiali

SPAL (4-3-3): Letica; Tomovic, Vicari, Felipe, Sala; Murgia, Valdifiori, Dabo; Strefezza, Cerri, D'Alessandro
A disposizione: Thiam, Meneghetti, Cionek, Salamon, Tunjov, Castro, Valoti, Petagna, Di Francesco
Allenatore: Di Biagio

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Smalling, Kolarov; Bruno Peres, Cristante, Diawara, Spinazzola; Perez, Pellegrini; Kalinic
A disposizione: Cardinali, Fuzato, Cetin, Zappacosta, Perotti, Veretout, Zaniolo, Pastore, Villar, Dzeko, Mkhitaryan, Kluivert
Allenatore: Fonseca

Dove vederla in tv

La sfida sarà trasmessa in diretta sull'app di DAZN o sul canale 209 di Sky.

di: La Redazione

Paulo Fonseca conferma l'ipotesi turnover e contro la Spal cambia quattro uomini rispetto alla formazione scesa in campo contro l'Inter: Dzeko, Mkhitaryan, Veretout siederanno in panchina, mentre Ibanez non è stato convocato per un problema fisico. Al loro posto ci saranno Kalinic, Carles Perez, Cristante e Smalling. Di seguito le formazioni ufficiali.

Le formazioni ufficiali

SPAL (4-3-3): Letica; Tomovic, Vicari, Felipe, Sala; Murgia, Valdifiori, Dabo; Strefezza, Cerri, D'Alessandro
A disposizione: Thiam, Meneghetti, Cionek, Salamon, Tunjov, Castro, Valoti, Petagna, Di Francesco
Allenatore: Di Biagio

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Smalling, Kolarov; Bruno Peres, Cristante, Diawara, Spinazzola; Perez, Pellegrini; Kalinic
A disposizione: Cardinali, Fuzato, Cetin, Zappacosta, Perotti, Veretout, Zaniolo, Pastore, Villar, Dzeko, Mkhitaryan, Kluivert
Allenatore: Fonseca

Dove vederla in tv

La sfida sarà trasmessa in diretta sull'app di DAZN o sul canale 209 di Sky.

di: La Redazione

Pur senza entrare nello specifico, Fonseca ha annunciato che per contro la Spal (fischio d'inizio alle 21:45) farà respirare qualcuno dei giocatori che ultimamente hanno mostrato qualche segno di stanchezza. Probabile che dopo aver visto la stessa squadra partire dall'inizio per due gare di seguito, stavolta saranno almeno cinque, forse sei, se non sette i cambi nella formazione iniziale. In porta giocherà Pau Lopez, Mirante non è ancora a posto e i due portieri di riserva saranno Fuzato e Cardinali. In difesa dando per scontato il rientro di Smalling e considerando le assenze di Ibanez e Fazio, stavolta potrebbe anche essere il turno di Cetin, per dar modo a Kolarov di riprendere fiato. Mancini probabilmente sarà invece chiamato agli straordinari. Sulle fasce Peres non sembra particolarmente provato e con l'Inter è stato tra i più brillanti, a stavolta potrebbe toccare a Zappacosta, mentre a sinistra toccherà ancora a Spinazzola. In mezzo al campo Fonseca può scegliere tra tante alternative. Probabilmente Cristante sarà in campo dall'inizio, al suo fianco se Diawara e Veretout dovessero avere un turno di riposo resterebbero Villar o al limite Pastore a contendersi il posto. Davanti Kalinic potrebbe avere un'altra chance, alle sue spalle Fonseca ha fatto capire che i due scudieri Pellegrini e Mkhitaryan potrebbero aver bisogno di rifiatare. Nel caso in cui mancassero toccherebbe a Perez e Perotti, oppure lo stesso Pastore.

Le probabili formazioni

Spal (4-4-2): Letica; Cionek, Vicari, Bonifazi, Reca; D'Alessandro, Missiroli, Dabo, Strefezza; Petagna, Floccari
A disposizione: Thiam, Meneghetti, Felipe, Salamon, Tomovic, Tunjov, Sala, Castro, Valoti, Cerri, Di Francesco, Murgia
Allenatore: Di Biagio

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Smalling, Cetin; Zappacosta, Cristante, Villar, Spinazzola; Perez, Perotti; Kalinic
A disposizione: Cardinali, Fuzato, Kolarov, Peres, Pellegrini, Veretout, Zaniolo, Pastore, Diawara, Dzeko, Mkhitaryan, Kluivert
Allenatore: Fonseca

Dove vederla in tv

La sfida sarà trasmessa in diretta sull'app di DAZN o sul canale 209 di Sky.

di: La Redazione

Pur senza entrare nello specifico, Fonseca ha annunciato che per contro la Spal (fischio d'inizio alle 21:45) farà respirare qualcuno dei giocatori che ultimamente hanno mostrato qualche segno di stanchezza. Probabile che dopo aver visto la stessa squadra partire dall'inizio per due gare di seguito, stavolta saranno almeno cinque, forse sei, se non sette i cambi nella formazione iniziale. In porta giocherà Pau Lopez, Mirante non è ancora a posto e i due portieri di riserva saranno Fuzato e Cardinali. In difesa dando per scontato il rientro di Smalling e considerando le assenze di Ibanez e Fazio, stavolta potrebbe anche essere il turno di Cetin, per dar modo a Kolarov di riprendere fiato. Mancini probabilmente sarà invece chiamato agli straordinari. Sulle fasce Peres non sembra particolarmente provato e con l'Inter è stato tra i più brillanti, a stavolta potrebbe toccare a Zappacosta, mentre a sinistra toccherà ancora a Spinazzola. In mezzo al campo Fonseca può scegliere tra tante alternative. Probabilmente Cristante sarà in campo dall'inizio, al suo fianco se Diawara e Veretout dovessero avere un turno di riposo resterebbero Villar o al limite Pastore a contendersi il posto. Davanti Kalinic potrebbe avere un'altra chance, alle sue spalle Fonseca ha fatto capire che i due scudieri Pellegrini e Mkhitaryan potrebbero aver bisogno di rifiatare. Nel caso in cui mancassero toccherebbe a Perez e Perotti, oppure lo stesso Pastore.

Le probabili formazioni

Spal (4-4-2): Letica; Cionek, Vicari, Bonifazi, Reca; D'Alessandro, Missiroli, Dabo, Strefezza; Petagna, Floccari
A disposizione: Thiam, Meneghetti, Felipe, Salamon, Tomovic, Tunjov, Sala, Castro, Valoti, Cerri, Di Francesco, Murgia
Allenatore: Di Biagio

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Smalling, Cetin; Zappacosta, Cristante, Villar, Spinazzola; Perez, Perotti; Kalinic
A disposizione: Cardinali, Fuzato, Kolarov, Peres, Pellegrini, Veretout, Zaniolo, Pastore, Diawara, Dzeko, Mkhitaryan, Kluivert
Allenatore: Fonseca

di: La Redazione