Alle 21:45, all'Olimpico, la Roma affronterà l'Inter. Non ci sarà Zaniolo: dopo l'ultimo allenamento ha accusato un risentimento al polpaccio che lo terrà fuori dalla rosa dei convocati di stasera. Fonseca potrebbe presentare la stessa formazione scesa in campo dall'inizio appena quattro giorni fa, nella vittoria contro il Verona. L'unico cambio potrebbe essere quello di Cristante al posto di Diawara, e c'è un dubbio tra Zappacosta e Peres, col brasiliano favorito per le frasi del tecnico portoghese in conferenza. Bentornato infine a Smalling, ma partirà dalla panchina. Davanti ancora spazio a Pellegrini e Mkhitaryan a supporto di Dzeko.

Le probabili formazioni

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Ibanez, Kolarov; Peres, Cristante, Veretout, Spinazzola; Mkhitaryan, Pellegrini; Dzeko
A disposizione: Fuzato, Zappacosta, Smalling, Cetin, Villar, Diawara, Perotti, Ünder, Kalinic, Pastore, Perez, Kluivert
Allenatore: Fonseca

Inter (3-4-1-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Candreva, Barella, Brozovic, Young; Borja Valero; Sanchez, Lautaro
A disposizione: Padelli, Godin, Ranocchia, D'Ambrosio, Biraghi, Gagliardini, Moses, Asamoah, Eriksen, Agoume, Lukaku, Esposito
Allenatore: Conte

Dove vederla in tv

Roma-Inter sarà trasmessa in diretta su Sky Sport Uno (canale 201) e su Sky Sport Serie A (canale 202) con la telecronaca di Riccardo Trevisani e Daniele Adani. Gli abbonati potranno seguirla in streaming grazie alle piattaforme Sky Go e Now Tv.

Alle 21:45, all'Olimpico, la Roma affronterà l'Inter. Non ci sarà Zaniolo: dopo l'ultimo allenamento ha accusato un risentimento al polpaccio che lo terrà fuori dalla rosa dei convocati di stasera. C'è il rischio Fonseca metta un freno alle tentazioni del turn over e stavolta presenti la stessa formazione scesa in campo dall'inizio appena quattro giorni fa, nella vittoria contro il Verona. L'unico cambio potrebbe essere quello di Cristante al posto di Diawara, e c'è un dubbio tra Zappacosta e Peres, col brasiliano favorito per le frasi del tecnico portoghese in conferenza. Bentornato infine a Smalling, ma partirà dalla panchina. Davanti ancora spazio a Pellegrini e Mkhitaryan a supporto di Dzeko.

Le probabili formazioni

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Ibanez, Kolarov; Peres, Cristante, Veretout, Spinazzola; Mkhitaryan, Pellegrini; Dzeko
A disposizione: Fuzato, Zappacosta, Smalling, Cetin, Villar, Diawara, Perotti, Ünder, Kalinic, Pastore, Perez, Kluivert
Allenatore: Fonseca

Inter (3-4-1-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Candreva, Barella, Brozovic, Young; Borja Valero; Sanchez, Lautaro
A disposizione: Padelli, Godin, Ranocchia, D'Ambrosio, Biraghi, Gagliardini, Moses, Asamoah, Eriksen, Agoume, Lukaku, Esposito

di: La Redazione