Jordan Veretout, centrocampista della Roma, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Roma TV dopo la gara vinta con il Verona, nella quale è anche andato a segno su rigore:

Stasera è stata una battaglia.
"Sapevamo che oggi sarebbe stata molto difficile, dovevamo combattere e lottare per vincere questa partita. Abbiamo sofferto ma abbiamo resistito molto bene in difesa. È stato molto importante vincere".

Terza vittoria di fila.
"Oggi se non avessimo corso tutti insieme, non avremmo potuto vincere. Abbiamo combattuto tutti insieme e abbiamo portato i tre punti, questo è l'importante. Così possiamo andare sempre più in alto".

Correvi anche negli ultimi 20 minuti.
"Ero stanco ma volevo aiutare la squadra. Se devo uscire è perché sono morto, la squadra ha dato il 120%. Oggi i tre punti sono molto importanti".

Ora l'Inter.
"Tutte le partite sono importanti. Già da stasera però andiamo a riposare e a preparare la gara di domenica".