Una vittoria incoraggiante per il consolidamento del quinto posto in chiave europea. Dopo i primi due gol firmati Fazio e Kalinic, è tornato a segnare dopo 204 giorni Nicolò Zaniolo (l'ultima marcatura in Fiorentina-Roma 1-4 del 20 dicembre 2019).