Il tecnico della Sampdoria Claudio Ranieri ha parlato ai microfoni di Sky Sport dopo la vittoria della Roma sulla Sampdoria per 2-1. Queste le sue parole

"Sul secondo gol di Dzeko era talmente alta la palla che potevamo fare meglio. Dzeko ha fatto due splendidi gol, peccato perché siamo arrivati spesso vicino a Mirante nel primo tempo. Dovevamo sicuramente essere più cinici."

Avete dimostrato di stare bene dal punto di vista fisico...
"Dobbiamo avere solo un pizzico di determinazione in più, la squadra sta bene e gioca bene". 

I cambi della Roma hanno influito evidentemente
"Pellegrini è un campione, è in grado di fare certi passaggi eccellenti. Dispiace per il secondo gol, potevamo fare meglio".

Perdere con la Roma è più dolce?
No, stasera di dolce non c'è nulla. Perché abbiamo fatto una buona partita. Credevamo non di averla vinta, ma forse stasera ci voleva proprio la giocata di un campione".

Quaglierella e Gabbiadini è la coppia d'attacco giusta?
"Sono due campioni. Dobbiamo aspettare che il nostro capitano si rimetta, si allena a parte perché non vogliamo affrettare i ritmi. Appena possibile tornerà con noi".

In bocca al lupo!
Viva il lupo.